Programma “Nati per Leggere”, sabato 22 aprile l’ultimo appuntamento presso la Biblioteca Comunale.

 
 
 
Download PDF

“Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo”.

Sabato 22 aprile, dalle ore 10:30 alle 11:30, si conclude presso la Biblioteca Comunale in via degli Asinelli il programma “Nati per Leggere” a cura di Silvia Sarti, gli incontri sono dedicati a genitori e bambini di età compresa tra 0 e 6 anni. Nati per Leggere ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.