Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Comune di Trevignano Romano

TASI

Cos’è?

Fu istituita per sostenere quei servizi che gli enti locali assicurano alla collettività e che sono diversi dai servizi a domanda individuale (gestione e manutenzione patrimonio, polizia locale, viabilità e illuminazione pubblica, ambiente e verde pubblico, servizi socio-assistenziali). Con la Legge 27/12/2019 n. 160, “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020”, dal 1 gennaio 2020 è stata abrogata la TASI ed è stata istituita la nuova IMU. CONSULTA L’INFORMATIVA (clicca qui) pubblicata su questo sito nella sezione Informacomune. Le informazioni di seguito riportate valgono pertanto sino all’anno d’imposta 2019.

Queste le aliquote (consulta qui la delibera completa di approvazione delle aliquote TASI 2019):

  • zero per mille – abitazioni principali (A1, A8, A9)
  • 0,8 per mille – altri immobili

Chi deve pagarla?

Nel caso di immobili dati in affitto il proprietario (o il titolare di altro diritto reale) verserà il 90%, mentre l’affittuario deve versare il restante 10% se non ha la residenza nell’immobile. Vi è l’esenzione totale per l’immobile adibito dal proprietario ad abitazione principale non classificata come A1, A8 e A9.

Come si paga?

La Tasi si paga in due rate (la prima entro il 16 giugno, la seconda entro il 16 di dicembre) in autoliquidazione utilizzando un modello F24 reperibile in banca o alla posta. Il codice catastale del Comune è L401. I codici tributo da utilizzare sono reperibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

UFFICIO
Settore Economico Finanziario – Servizio Tributi
Recapiti: tel. 06.99.91.20.241/215, fax 06.99.99.848, tributi@trevignanoromano.gov.it

ORARI DURANTE L’EMERGENZA COVID-19
Giovedì dalle 10.00 alle 13.00 esclusivamente previo appuntamento

RIFERIMENTO NORMATIVO

legge n. 147/2013, legge n. 208/2015.

Regolamento comunale TA.SI.