Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 4 marzo 2018 – Opzione esercizio del diritto di voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all’estero.

Download PDF

In ossequio a quanto previsto dalla normativa vigenete è possibile esercitare l’opzione per l’esercizio del diritto di voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all’estero. Pertanto, gli elettori che si trovano temporaneamente all’estero possono entro il 32° giorno antecedente il voto, ossia entro il 31 gennaio 2018 per la consultazione elettorale indicata in oggetto, far pervenire apposita richiesta al Comune di iscrizione elettorale.

Il modello da utlizzare per esercitare il diritto di opzione è il seguente: modall1circ2-2018Mod_Opzione_Voto_Elezioni_Politiche_2018_vers_07Accessibile.

Per qualsiasi informazione e/o chiarimento è possibile contattare l’Ufficio Elettorale comunale.