MENU

Comune di Trevignano Romano

Trevignano vince bando compostaggio della Regione Lazio

Trevignano vince insieme ad altri Comuni limitrofi il bando compostaggio della Regione Lazio

in arrivo due compostiere elettromeccaniche a servizio delle Scuole Materna ed Elementare

 

“Grazie al progetto COMLOC, COMpostaggio Locale, presentato in aggregazione di Comuni di cui fanno parte oltre a Trevignano, Bracciano che è il capofila, Anguillara Sabazia, Canale Monterano, Bassano Romano e Oriolo Romano, avremo due compostiere elettromeccaniche da ubicare presso le Scuole Materna ed Elementare. La notizia della vittoria del bando emanato dalla regione Lazio nei mesi scorsi per il sostegno alla prevenzione della generazione dei rifiuti urbani – Misure a favore delle attività di compostaggio e autocompostaggio per la riduzione della frazione organica per i Comuni del Lazio e Roma Capitale, ci riempie di orgoglio e rafforza la convinzione che azioni di sistema di progettazione e gestione associata e di collaborazione tra territori vicini sui servizi pubblici e in questo caso sulle tematiche della riduzione dei rifiuti è fondamentale. Questo ulteriore traguardo che consentirà l’istallazione di compostiere elettromeccaniche in grado di processare lo scarto organico prodotto dalle mense presso due Scuole comunali. Una azione inserita in un progetto più ampio che partirà a breve per promuovere il compostaggio e l’autocompostaggio spinto nel nostro territorio del rifiuto organico in ossequio al rispetto ambientale ma in particolar modo per avviare il cammino verso la tariffa rifiuti puntuale. Ringraziamo la Regione Lazio per l’opportunità, gli altri Comuni che hanno dato forza al progetto e i nostri uffici per il lavoro che stanno svolgendo” lo comunica in una nota il Consigliere Comunale Delegato all’Ambiente Dario Sforzini